CERCA
Close

17 Maggio 2019

Richiesta chiarimenti corresponsione indennità accessorie e straordinari

Condividi questo articolo:

 

Egregi,

pervengono alla scrivente richieste di chiarimento sulla corretta corresponsione delle indennità accessorie e straordinari al personale in riferimento all’orario di lavoro 12/36 svolto nelle rispettive sedi di servizio, codifica SIPEC M1, M2, M3 e NG NA.

Il quesito verte in particolare sul personale che è inserito nel dispositivo di soccorso (sala operativa, colonna mobile regionale, TLC, TAS, Cinofili, USAR o altre attività specializzate) e svolge anche attività amministrative/logistiche su disposizione.

Le indennità accessorie e straordinari oggetto di chiarimento, sono:

 

  • indennità di turno di cui all’art. 22 del CCNL quadriennio normativo 2002/2005, biennio economico 2002/2003 sottoscritto il 26 maggio 2004 (individuato con l’accordo stralcio in data 7 luglio 2004);
  • indennità notturna e festiva nel caso di rientro in orario straordinario di soccorso;
  • straordinario autorizzato nei limiti di 10 ore/mese elevabili fino a 22 in funzione di comprovate esigenze di servizio e nell’ambito dei risparmi di gestione complessivamente accertati (art. 42, co.3 CCNL integrativo 30.7.2002);

 

In attesa di cortese e sollecito riscontro, porgiamo distinti saluti.

 

2019.05.17 Richiesta chiarimenti corresponsione indennità accessorie e straordinari

Condividi questo articolo:
Mostra
Nascondi