RICORSO UIL PA VVF PER IL MANCATO ADEGUAMENTO DEL TRATTAMENTO RETRIBUTIVO SPECIFICITÀ (ART. 19 C.1 L.183/2010)

Egregi,

A seguito delle vostre richieste vi informiamo che il ricorso così come prospettato da qualche sindacato, in relazione alla pretesa equiparazione di cui alla Legge n. 160 del 27/12/2019 è irricevibile ma, anche volendo remotamente ipotizzare che venga ritenuto comunque ammissibile nonostante il mancato esperimento da parte dei ricorrenti dei rimedi giurisdizionali interni, lo stesso appare comunque infondato.

Già da qualche mese come UIL PA VVF abbiamo invece ritenuto necessario valutare un intervento di natura legale a tutela di noi Vigili del Fuoco che, per espressa previsione di legge, abbiamo una nostra “specificità” che non risulta adeguatamente ponderata dal legislatore nel corso degli anni, anche sotto il profilo economico, al punto tale da vederci corrisposta una retribuzione oggettivamente inadeguata.

Abbiamo quindi, in ragione di ciò, dato mandato ai nostri legali al fine di predisporre un ricorso, che sarà gratuito per tutti gli iscritti alla Uil PA VVF in quanto le spese legali saranno a carico dell’Organizzazione. A breve provvederemo ad inviarvi la documentazione necessaria. Un caro saluto.

ricorso specificità

1 Trackback / Pingback

  1. Order magic mushroom online Denver

I commenti sono bloccati.