CERCA
Close

5 maggio 2018

Sicurezza e risarcimento: iniziativa per la salute dei Vigili del Fuoco

#risarcimentovvf
Condividi questo articolo:
uilpa_risarcimento_vvf-300x300 Sicurezza e risarcimento: iniziativa per la salute dei Vigili del Fuoco

Salva questa immagine e utilizzala come tua foto profilo su Facebook e Twitter per diffondere l’iniziativa sulla Sicurezza

La Sicurezza e la Salute degli operatori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco sono al primo posto di importanza per il nostro sindacato.

I Vigili del Fuoco possono fare ben poco senza un’Amministrazione che fornisca i necessari strumenti e provvedimenti finalizzati a tenere sotto controllo la loro esposizione alle sostanze tossiche che hanno influenze negative sulla salute, così mentre l’Amministrazione latita, nel resto del mondo si è già compreso da tempo che per preservare la salute dei Vigili del Fuoco si possono ridurre le esposizioni indossando autorespiratori, DPI puliti dopo ogni intervento, ecc..

Segui sui Facebook l’hashtag #RisarcimentoVVF e tieniti aggiornato con i tuoi colleghi e cittadini.

IMG-20180505-WA0004-212x300 Sicurezza e risarcimento: iniziativa per la salute dei Vigili del Fuoco

Elmo di Sicurezza, DPI e Risarcimento

LA UILPA VIGILI DEL FUOCO RIVENDICA SICUREZZA E RISARCIMENTO!!

L’AMMINISTRAZIONE DEVE GARANTIRE il ricambio dei DPI dopo ogni intervento contaminante.
L’AMMINISTRAZIONE DEVE GARANTIRE la possibilità di fare la doccia dopo ogni incendio.
L’AMMINISTRAZIONE DEVE GARANTIRE che non si portino mai i DPI sporchi nelle aree frequentate inclusi gli autoveicoli personali.
L’AMMINISTRAZIONE DEVE GARANTIRE la possibilità di lavare i DPI indipendentemente dalle apparenze.

Per queste ragioni la Uil Pa Vigili del Fuoco si sta già adoperando al massimo per ottenere il riconoscimento di un INDENNIZZO RISARCITORIO e di una NUOVA INDENNITÀ’ DI RISCHIO adeguata alle reali condizioni di lavoro attuali perché i vigili del fuoco ne hanno pieno diritto. In un simile contesto assume un forte rilievo la condotta omissiva dell’Amministrazione che deve necessariamente emergere attraverso i dati richiesti ad ogni comando tramite la nota allegata in questo articolo.

2018.05.04 Richiesta dati ed informazioni

Continua la battaglia rivendicata e contenuta nella relazione del Segretario Generale al X Congresso Nazionale che si è svolto nel marzo scorso.

Condividi questo articolo:
Mostra
Nascondi