CONTI CORRENTI BANCARI O POSTALI DELLE STRUTTURE TERRITORIALI UIL PA VIGILI DEL FUOCO

La Segreteria Nazionale in data 9 marzo 2022 ha deliberato che, così come espressamente previsto dalle vigenti disposizioni statutarie, ciascuna struttura territoriale e regionale con più di 49 iscritti, deve dotarsi, entro il mese di giugno 2022, di un conto corrente bancario o postale defiscalizzato le cui operazioni di traenza devono essere effettuate esclusivamente con doppia firma congiunta, una delle quali deve essere, obbligatoriamente, quella del Tesoriere della struttura.

 

Per le restanti segreterie verranno adottate soluzioni finalizzate a garantire una analoga trasparenza amministrativa e che verranno successivamente comunicate.

Conti correnti bancari o postali delle strutture territoriali UIL PA Vigili del Fuoco

Procedure apertura conto corrente