STRAORDINARI COVID. LA CONSULTA DIRIGENTI E DIRETTIVI DELLA UIL PA VVF CHIEDE TAVOLO NEGOZIALE

RINNOVO CONTRATTO 29-10-2020 VIDEOCONFERENZA APERTURA DEI LAVORO PER IL RINNOVO DEI CONTRATTI DEI VIGILI DEL FUOCO

L’art.1 comma 352 della Legge finanziaria 2021 prevede che “Al fine di garantire, per il periodo di cui al comma 351, la funzionalità del Corpo nazionale dei vigili del fuoco in relazione agli accresciuti impegni connessi all’emergenza epidemiologica in corso, è autorizzata, per l’anno 2021, la spesa di 2.633.971 euro per il pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale dei vigili del fuoco”.

Tenuto conto che la previsione riguarda tutti i lavoratori del Corpo Nazionale, si chiede di attivare, con l’urgenza consentita, le procedure di cui all’art.228 del D.Lgs. 127/2018 per la definizione delle modalità con cui riconoscere l’accresciuto impegno che potrà essere richiesto al personale dirigente nel corso del 2021 per far fronte alla corrente emergenza epidemiologica, in linea con il principio di perequazione retributiva rispetto agli altri Corpi dello Stato.

Nota UIL SINDIR