CARENZA DI PERSONALE METTE IN SOFFERENZA IL DISPOSITIVO DI SOCCORSO. PROTESTA LA UIL PA VVF COMO

Il comando di Como è caratterizzato da una carenza cronica di personale che mette in seria sofferenza il dispositivo di soccorso, costringendolo spesso ad operare ai numeri minimi concordati
e talvolta anche al di sotto.
Con l’ultima mobilità di capi squadra (tralasciamo il fatto che, prima di far arrivare i neo qualificati, sono stati fatti spostare “gli anziani”, creando un buco di diversi giorni) 27 CS avrebbero
dovuto scegliere come sede il Comando di Como contro 18 che effettivamente l’hanno fatto.

Quindi, ad oggi abbiamo una carenza decisamente superiore rispetto a quella prospettata dall’amministrazione (il 27% contro il 10%). Questa purtroppo andrà a peggiorare nel prossimo
futuro poiché alcuni colleghi hanno già presentato formale domanda di trasferimento usufruendo di articoli di legge.

Per quanto concerne l’organico complessivo del Comando, oltre alla carenza del 27% per il personale operativo qualificato, abbiamo una carenza del 12% dei vigili, per un totale di 30 unità
sulle 168 previste da pianta organica ministeriale.

A fronte di quanto sopra, nonostante le rassicurazioni avute dal Direttore ad inizio luglio durante una riunione, la Direzione Regionale Lombardia ha assegnato ca 260 ore di straordinario
per il mese di agosto, rispetto al fabbisogno di almeno ca 400 ore complessive.

Il tutto crea un carico di lavoro notevole, diminuendo la sicurezza e mettendo in serio stress tutti gli operatori.
Alla luce di quanto esposto
CHIEDIAMO
che vengano trovate soluzioni in tempi celeri prima che qualche VIGILE DEL FUOCO (o cittadino bisognoso di aiuto) ne subisca le conseguenze.
Possibili soluzioni potrebbero essere: dar seguito alla nostra richiesta di concorso straordinario (nostra lettera del 09/05/2020), eventuale mobilità temporanea come avviene per le isole minori o
concedere almeno un numero di straordinari sufficienti per permettere lo svolgimento in sicurezza del nostro lavoro.
In attesa di un riscontro celere attendiamo risposta a stesso mezzo e porgiamo cordiali saluti.

18-Carenza-personale-rimpiazzi 20_Sollecito carenza