Dotazione organica del Distaccamento di Manduria

Con Decreto del Capo del Corpo n. 305 del 03-12-2019, sono state ripartite le dotazioni organiche tra le sedi dei Comandi dei Vigili del Fuoco, nel cui ambito al distaccamento di Manduria è stata attribuita la categoria SD4, ovvero con una dotazione di 14 unità nel ruolo Capi Squadra e Capi Reparto, 32 unità nel ruolo dei Vigili Permanenti, l’attuale dotazione organica del distaccamento è invece addirittura al di sotto della categoria SD2.

Poiché il decreto appena richiamato dispone che, l’articolazione del dispositivo di soccorso può essere temporaneamente rimodulata dai Comandanti, responsabili dell’organizzazione dei servizi di soccorso pubblico, in presenza di motivate esigenze territoriali, in particolare, in presenza di carenze delle dotazioni organiche i Comandanti possono ridurre di un livello la categoria di uno o più distaccamenti permanenti, la scrivente Organizzazione sindacale Uil PA VVF chiede che al distaccamento di Manduria sia assegnato almeno l’organico previsto dalla categoria SD3, al fine di renderlo autonomo anche rispetto ai mezzi di supporto, in considerazione dell’elevato numero di interventi, ovvero dei tempi di percorrenza dei supporti provenienti dalla sede centrale che superano abbondantemente i 45 minuti. In considerazione di ciò, la scrivente chiede un incontro urgente, finalizzato a modificare il dispositivo minimo di cui alle “Linee guida del dispositivo di soccorso”. Certi di un cortese riscontro si porgono distinti saluti.

 

 

Il Segretario Provinciale

Uil PA Vigili del Fuoco Taranto

Rocco Mortato

 

02042020 categoria distaccamento Manduria

1 Trackback / Pingback

  1. nova88

I commenti sono bloccati.