CERCA
Close

2 maggio 2018

Studio Legale e Tributario Baudino

Condividi questo articolo:

Nell’ottica di migliorare i servizi offerti alle strutture e agli iscritti alla UIL PA VVF, in data 23 ottobre 2013 abbiamo siglato una convenzione con lo Studio Legale & Tributario Baudino che prevede un servizio privilegiato di assistenza e consulenza legale, in materia legale, tributaria e del lavoro per il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco iscritto al sindacato UIL PA VVF e per i loro familiari.
Lo Studio Legale & Tributario, in persona del titolare Avv. Andrea Baudino, vanta una esperienza ultradecennale che consente, anche tramite i vari Collaboratori e Consulenti di cui si avvale, di assicurare agli aventi diritto una idonea assistenza legale plurispecialistica, sia giudiziale che stragiudiziale, nei seguenti settori:
– PUBBLICO IMPIEGO: CONCORSI, ESCLUSIONI INGIUSTIFICATE, TRASFERIMENTI ORDINARI, D’AUTORITA’ EX LEGGE 104/92, INDENNITA’ EX LEGGE 100/1987 E SUCC. MOD., PROCEDIMERNTI DISCIPLINARI , AVANZAMENTI DI CARRIERA, AFFIDAMENTO E REVOCA DI INCARICHI DIRIGENZIALI, RICOSTRUZIONE CARRIERA E RECUPERO CREDITI LAVORATIVI, RISARCIMENTO DEL DANNO IN SEDE AMMINISTRATIVA E RICORSI GERARCHICI.
– DIRITTO AMMINISTRATIVO: RICORSI AL TAR E CONSIGLIO DI STATO  DIRITTO DI FAMIGLIA: SEPARAZIONI, DIVORZI E RECUPERO ASSEGNI DI MANTENIMENTO;
– AFFIDAMENTO FIGLI MINORI;
– INTERDIZIONI E INABILITAZIONI;
– EREDITA’, TESTAMENTI E DONAZIONI.
– DIRITTO DEL LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE: CONTROVERSIE, LICENZIAMENTI, MOBBING, CONSULENZA DEL LAVORO, AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE, GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE, RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE.
– CONDOMINIO, LOCAZIONI E SFRATTI.
– INFORTUNISTICA STRADALE.
– RESPONSABILITA’ CIVILE E PROFESSIONALE.
– RECUPERO CREDITI
– MULTE, CARTELLE ESATTORIALI, FERMI AUTO, IPOTECHE ESATTORIALI, SANZIONI AMMINISTRATIVE IN GENERE.
– DIRITTO PENALE: DIFESA IMPUTATO, REDAZIONE DI DENUNCE E QUERELE, COSTITUZIONI DI PARTE CIVILE.
– CONTRATTUALISTICA.
– ASSISTENZA COMPRAVENDITE IMMOBILIARI.
– ASSISTENZA NELL’AMBITO DELLA MEDIA-CONCILIAZIONE EX D.LGS 28/2010: sia per quanto attiene le materie le materie facoltative che per le materie obbligatorie.
Nell’ottica di migliorare ed ampliare i servizi resi alla clientela, lo Studio è dotato delle più moderne piattaforme informatiche e dei più avanzati programmi di gestione nonché delle più complete banche dati e fonti di informazione giuridica.
Per tutte le materie trattate dallo Studio Legale nelle quali i Professionisti di cui sopra non sono specializzati, lo Studio si avvale di consulenti e legali esterni scelti tra i più competenti Avvocati presenti in ambito nazionale. In tal modo il cliente viene sempre trattato con la massima professionalità, offrendo allo stesso un servizio altamente qualificato, benché in costi contenuti.
La convenzione prevede le seguenti condizioni agevolative:
– primo colloquio gratuito, di natura orientativa, in orario da concordarsi, presso locale dignitoso e decoroso messo a disposizione dalla UIL PA VV.F. oppure presso il proprio studio sito in Viale Shakespeare, 57 00144 – Roma, previo appuntamento c/o Segreteria Nazionale UIL PA VVF contattando i seguenti recapiti: tel 06 48905618 fax 06 48987037 ; mail: uilvvf@tiscalinet.it, uilvvf@uil.it ;
– se l’iscritto alla UIL PA VV.F. riterrà, in piena libertà, di conferire incarico professionale per il compimento di atti, lo Studio Legale richiederà allo stesso il pagamento del relativo onorario che sarà determinato nelle forme previste dalle vigenti disposizioni di legge con una significativa riduzione dei costi riservati normalmente al pubblico.
– al compenso come sopra previsto dovrà aggiungersi il rimborso delle spese vive (ad esempio: notifiche, visure camerali, iscrizioni a ruolo, spese per corrieri e postali, etc.) che verranno documentate;
– nel caso si rendesse necessario utilizzare consulenti tecnici o corrispondenti e domiciliatari, o avvalersi della consulenza di terzi le relative spese, previa approvazione scritta dell’ammontare da parte del cliente, saranno a carico di quest’ultimo;
– in presenza di stipula di polizza assicurativa per rischio civile/penale e tutela giudiziaria e/o peritale da parte degli iscritti al sindacato, lo studio, nell’ambito dei massimali previsti e delle specifiche caratteristiche di copertura di ciascuna polizza, lascerà indenni dalle spese legali gli iscritti. Resta naturalmente inteso che lo Studio legale richiederà direttamente all’iscritto, che se ne farà personalmente carico a semplice richiesta dello Studio legale, l’onorario nella misura concordata tutte le volte in cui la Compagnia di assicurazioni comunicasse allo Studio legale e/o all’iscritto l’impossibilità per qualsiasi ragione di dare copertura, tramite la polizza stipulata dall’iscritto, alla parcella concordata da quest’ultimo con lo Studio legale.
Cordiali saluti.

LA SEGRETERIA NAZIONALE
UIL-PA VV.F

Condividi questo articolo:
Mostra
Nascondi